Il tango di Borges

            “Negli accordi ci sono antiche cose: l’altro cortile e la nascosta orditura. Dietro le pareti sospettose il Sud custodisce un pugnale e una chitarra. Quella raffica, il tango, quella diavoleria, gli anni affannati sfida; fatto di polvere e tempo, l’uomo dura meno della leggera melodia, che solo e’ tempo. Il tango crea un buio … Continua a leggere